PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Pubblica Amministrazione 2017-04-14T11:53:52+00:00

Scegliere in modo trasparente il legale

Scelta e Trasparenza per le Pubbliche Amministrazioni

In aderenza alle direttive comunitarie (Direttive 23, 24 e 25 del 2014), è stato approvato, con il D. Lgs 50/2016, il nuovo Codice dei contratti pubblici.
L’attuale sistema disciplina anche il conferimento da parte della Pubblica Amministrazione di incarichi agli avvocati.

In particolare i “servizi legali” vengono ricondotti nel novero degli “appalti di servizi” ed elencati espressamente nell’allegato IX del Codice degli appalti pubblici.

In altre parole, tutti i servizi legali – ad eccezione di quelli espressamente menzionati all’art. 17 della L. 50/16 – sono considerati appalti e pertanto soggiacciono alla predetta disciplina.

Di qui l’esigenza di organizzarsi nella scelta degli avvocati, prestatori di servizi legali, in modo da rendere la scelta trasparente ed equa.

La procedura di scelta selettiva va adeguata all’eventuale urgenza della costituzione in giudizio delle parti.

In tutto questo vanno usati criteri valutativi volti a sollecitare la dimostrazione della capacità di gestione del contenzioso specifico da parte del professionista.

Questo procedimento, che di fatto rende trasparente la scelta, è obbligatorio per le pubbliche amministrazioni.

Nel settore pubblico infatti è necessario che i servizi di consulenza professionale siano acquisiti mediante procedure di comparazione e trasparenza.

Questo vale sia per i servizi legali espressamente riconosciuti dal Codice degli appalti pubblici, sia per quei servizi legali che esulano da tale elencazione. Infatti se per i primi è prevista una procedura specifica volta al rispetto della trasparenza, per i secondi è comunque necessario rispettare l’art 4 della L 50/16.

Avvalendosi dell’attività del Broker del Diritto, i soggetti pubblici non solo non vengono meno a tali obblighi ma sono in grado di attuare la scelta del professionista, in modo indipendente, trasparente e tracciato.

Iscriviti alla piattaforma gratuitamente compilando il modulo che trovi in questa pagina. Appena ricevuta la tua richiesta il team di Broker del Diritto ti contatterà.

Confrontare le diverse proposte e seleziona il professionista “giusto” per la tutela del tuo bisogno. Noi lo contatteremo per te!

Sottoponi la tua richiesta di selezione nell’apposita pagina.

Avvia selezione

Il servizio fornito da Broker del Diritto è GRATUITO per  le Pubbliche Amministrazioni. L’unico tuo onere sarà il pagamento della parcella concordata con l’avvocato scelto.